Browse By

Adsense: Strumenti per Guadagnare

Parliamo un po’ di Adsense, e parliamo un po’ di come fare per poter aumentare le entrate con questo fantastico strumento.

Prima però voglio togliere dei preconcetti: non è vero che con Adsense si guadagnano solo spiccioli. Non è vero. E’ vero se il tuo blog ha 100 visite al giorno, ma non è così se ne ha invece 2.000.

Io infatti ho inserito Adsense in tutti i miei Blog, l’ho fatto proprio perché ci credo molto e non è un solo credere ma anche e soprattutto vedere i risultati.

Sì, abbiamo detto che le affiliazioni possono essere molto più redditizie, ci ho anche pubblicato due e-book in merito, ma Adsense rimane sempre e comunque una buona alternativa.

A parte tutte le cose che conosciamo ormai tutti, ci sono degli strumenti che devi assolutamente conoscere, che possono esserti molto d’aiuto per avere dei dati e statistiche precise, in modo tale da aiutarti a raddrizzare la mira e aumentare così le tue entrate. Andiamoli quindi ad esaminare uno per uno.

Adsense Sandbox

Strumento incredibile in grado di darti una rapida panoramica degli annunci Adsense presenti in quella data parola chiave. La ricerca viene filtrata in parola chiave e stato. Per esempio, cerchiamo gli annunci riguardanti la Keyword “piano” e lo stato “Argentina“.

A quel punto facciamo click su Show google Ads e ci mostrerà tutti gli annunci degli inserzionisti. Molto utile per capire che tipo di annunci compariranno sul nostro sito 😉 .

link: http://www.labnol.org/google-adsense-sandbox/

Google Traffic Estimator

Ottimo strumento, poco conosciuto ma adatto per Adsense.  In pratica ci rende la stima del traffico su Google per quella data parola chiave. E’ un modo semplice per determinare il volume di ricerca di determinate parole chiave, e mostra al contempo le parole chiave correlate (e anche i loro volumi).

link: https://adwords.google.com/select/TrafficEstimatorSandbox

Spy Fu

Un sito geniale che ti permette di spiare quanto spende di Adwords qualsiasi sito Web, come si colloca per ogni parola chiave e quali parole chiave riesce realmente a conquistare. Ovviamente questo sito è di vitale importante per analizzare la concorrenza.

link: http://www.spyfu.com/

Google Adsense Preview

Strumento che ti permette di sapere come verrà creato il tuo annuncio Adsense. Puoi infatti iniziare ad impostarlo da qui:

In questo modo puoi ottimizzare il tuo annuncio in base alle esigenze del tuo blog.

Google Adsense Calculator

Una simpatica calcolatrice in grado di prevedere i tuoi guadagni tramite l’impostazione di 3 dati importanti:

  • Impressions: Il numero di volte che i tuoi annunci vengono visualizzati. Ovviamente questa cifra è strettamente correlata al traffico presente sul tuo sito.
  • CTR: Il rapporto tra il numero di volte in qui viene visualizzato un annuncio e il numero dei click su questo annuncio. Maggiore è questa percentuale e maggiore saranno i tuoi guadagni. Se questa percentuale è bassa, devi intervenire per migliorarla.
  • CPC: E’ la media di quanto guadagniamo noi a click sugli annunci.

Questi dati vanno inseriti nella calcolatrice…

Link: http://www.tutorials-db.com/tools/Adsense_Calculator/

PubMatic

Questo strumento è una bomba!!! Aiuta ad incrementare i tuoi guadagni in maniera considerevole. Funziona in questo modo: se all’interno del tuo sito hai Adsense e altri annunci derivanti da altri sistemi di affiliazione, per esempio Adbrite, Pubmatic sceglie lui quale visualizzare in base al CPM migliore! In pratica ti scarta da solo gli annunci meno redditizi e tuoi guadagni solo il massimo!

link: http://www.pubmatic.com/

Impara dagli altri

Ci sono molti casi di vero successo per quanto riguarda Adsense. Qui in italia abbiamo il magico Robin Good..

Ma ci sono anche casi di Blogger che sono riusciti a trovare il modo per aumentare le entrate di Adsense senza aumentare il traffico. Qui trovi la storia:

http://www.binarymoon.co.uk/2007/08/tips-increasing-adsense-earnings/

Jacob Nielsen

Questa persona ci ha offerto davvero qualcosa di a dir poco sensazionale. Ha studiato in che modo l’occhio umano guarda una pagina web, a cosa dà le priorità e in che modo. In questo modo possiamo capire dove posizionare al meglio i nostri annunci.

link: http://www.useit.com/eyetracking/

Temi Adsense

Per tutti coloro che hanno WordPress, consiglio di utilizzare temi creati proprio per generare guadagni con Adsense. Si tratta di temi semplici che possono implementare gli annunci Adsense in posizioni strategiche. Scarica qui di seguito i temi:

Ebook

Ci sono molti Ebook in giro sulla quale puoi imparare molte cose. Alcuni di questi gratuiti, altri meno. Intanto ti consiglio di iniziare a scaricare questo. C’è poi la guida in italiano offerta da Madri, che puoi scaricare qui.

Mentre gli Ebook a pagamento che consiglio sono ovviamente:

Per il resto ragazzi…. smanettate, smanettate e smanettate! 😉

8 pensieri su “Adsense: Strumenti per Guadagnare”

  1. Pingback: Adsense non contestuale nel Blog? Ecco perchè | Guadagno col blog
  2. Trackback: Adsense non contestuale nel Blog? Ecco perchè | Guadagno col blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.