Browse By

Una strategia di Guadagno che usano i Guru

come guadagnano i guru Oggi ti voglio servire un grande segreto su di un piatto d’argento. Ho deciso di rivelarti come fanno i GURU del guadagno online a fare soldi! Ebbene sì, non mi interessa cosa mi diranno, quante me ne tireranno dietro, ma voglio che tu riesca ad ottenere il loro stesso successo, o meglio ancora.. riuscire a creare loro concorrenza in termini di guadagno!

Supponendo che tu non non conosca nulla sul guadagno online, tramite questa guida potrai avere un bagaglio culturale di informazioni tale da poterti mettere in gioco. Ovviamente dovrai metterci passione, serietà, impegno e molto studio, ma avrai anche tu poi la possibilità di crearti rendite da casa in maniera automatica.

Ti premetto però che non esiste un percorso senza errori. Anche la tua strada del guadagno avrà degli imprevisti e farai probabilmente molti sbagli, ma da questi ne trarrai profitto per poter lavorare ancora meglio, giorno dopo giorno. I consigli che andrai a leggere (e ascoltare) qui di seguito, sono consigli dati dalla mia esperienza: non voglio che tu faccia i miei stessi errori, perciò segui quello che ti dirò, e andrà tutto liscio come l’olio (o quasi). In ogni modo, per ogni dubbio c’è il Box dei commenti qui sotto.
Ok, non perdiamo altro tempo prezioso ed andiamo a capire cosa dobbiamo fare.

1. Aprire un Blog

Se non l’hai ancora fatto allora ti consiglio di cominciare ora senza perdere ulteriore tempo! Il blog sarà la tua casa, la tana del tuo business, gli utenti ti troveranno lì, e per venire da te, dovranno impararsi a memoria il tuo indirizzo web. Scegli perciò un nome dominio molto semplice.

Abbiamo capito perchè aprire un Blog, ora vediamo però come fare per aprire il Blog:

Il tuo Blog è già bello e creato, ora andiamo a capire la strategia che dobbiamo adottare.

2. Scrivi

Aperto il tuo Blog, non devi far altro che scrivere. Cosa devi scrivere? Devi scrivere di un argomento ben preciso, di un argomento nella quale tu sei esperto, un argomento che ti appassiona alla quale vuoi condividere la tua conoscenza con gli altri, un’argomento che reputi talmente bello che daresti in giro a tutti delle informazioni preziose gratuitamente solo per cercare di far avvicinare più gente possibile a quell’argomento.

Su questo non posso consigliarti nulla, devi sapere tu cosa ti appassiona, e devi sapere tu in cosa sei esperto. Una volta determinato l’argomento… parti a razzo! Incomincia a pubblicare articoli che siano di reale interesse per chi potrebbe trovarli, spiega come fare meglio quella cosa (supponendo che tu abbia scelto di parlare di muscoli, spiega come poter formare gli addominali nel minor tempo possibile con degli esercizi specifici), spiega i trucchi che hai imparato con la tua esperienza e… scrivi senza risparmiarti. Fai andare le mani sulla tastiera, non ti preoccupare… più scrivi e più seminerai, e più seminerai più raccoglierai.

3. Fidelizza

Ora non devi far altro che far fidelizzare i tuoi lettori. Cosa significa? Vuol dire che quando un lettore atterrerà sul tuo blog (tramite google, tramite amici, tramite pubblicità fatta da altri blog), lo dovrai lasciare di stucco! Dovrà pensare: “mamma mia quanta bella roba c’è su questo sito, passerò ogni giorno a controllarlo”. Questo significa far fidelizzare il lettore. Non è facile per niente riuscire ad avere lettori fidelizzati, anche perchè è facile perderli. Se per una settimana o due non pubblichi più niente sul tuo blog, questi non lo visiteranno più.

Gli utenti fidelizzati sono quelli che ti seguirebbero anche in capo al mondo e sono davvero importanti per il tuo business. Continua ad offrire loro delle guide pratiche ed utili, aiutali a fare meglio quella determinata cosa senza riservarti. Se sei un tipo geloso del proprio sapere, allora tirati fuori dal business online, non fa per te!

Fai capire agli altri che ne sai di quel dato argomento, fai capire chi sei, dai il tuo valore gratuitamente per far conoscere quanto vali.

4. Aumenta i Lettori

Ricevere dei lettori sul blog è difficile. Ci sono così tanti siti e blog che gli utenti già conoscono…perchè dovrebbero visitare il tuo?? Devi dare a loro una buona motivazione, ma oltre a questo, devi riuscire ad essere visibile sui motori di ricerca. Una volta creato il tuo blog, non devi solo pubblicare articoli (come molti fanno), ma devi fare un duro lavoro Seo, ovvero un lavoro di posizionamento del tuo blog sui motori di ricerca, in modo tale da poter far trovare il tuo blog ai lettori in maniera più semplice e veloce.

Se sei a digiuno di queste conoscenze ti consiglio di dare una lettura a questa guida. Tramite questa riuscirai a far aumentare il numero dei lettori nel giro di pochi mesi.

5. Fai passare del Tempo

Prima di andare dritti dritti verso il nostro obbiettivo, dobbiamo far trascorrere del tempo. Non dobbiamo andare di corsa, abbiamo una vita intera davanti a noi per poter poi calcare la mano, ma ora è il tempo del tutto gratis, bisogna dare ai lettori delle conoscenze in maniera gratuita per 1 anno o 2. Si lo so, sono tanti anni ma questo è l’unico modo per poter creare un business sicuro. Ricordati sempre che la calma è la virtù dei forti. Chi vuole tutto e subito non arriverà molto lontano, e ci sono molti blog che sembrano delle “stelle cadenti”. Ma il tuo blog invece deve essere come il sole che non tramonta mai. Cresce piano piano con poca luce, e poi sale su a mezzogiorno illuminando tutto. Ecco, il tuo scopo è quello di creare un blog che sia come il sole di mezzogiorno. Prima di poter arrivare a mezzogiorno però, devi passare per tutte le ore intermedie, e sono passaggi che non puoi saltare.

6. Crea una Lista

Per poter rimanere ancora in più stretto contatto con i tuoi utenti devi creare una lista. Cos’è questa? E’ una lista di contatti email degli utenti che ti seguono, in modo tale da poter segnalare loro alcuni dei post più interessanti del tuo blog, e non solo. Avere una lista di email ti fa rimanere in stretto contatto con i tuoi utenti, e otterrai da loro una clientela a vita. Se un giorno questi non dovessero più visitare il tuo blog, tu avrai sempre la loro email per poter inviare a loro i link dei tuoi articoli.

Per maggiori informazioni ti consiglio di leggere questo articolo.  In ogni modo, il software in grado di raccogliere le email e categorizzarle si chiama autoresponder, e ne puoi trovare quanti ne vuoi, solo che sono a pagamento.

7. Centra L’obiettivo

Ora è arrivato il momento di fare il passo più lungo della gamba, siamo arrivati in un punto in cui:

  • riceviamo dalle 100 alle 1.000 visite al giorno (e spero anche di più)
  • riceviamo molti commenti sul nostro blog (molti dei quali con dei ringraziamenti)
  • abbiamo una ventina di utenti fidelizzati
  • abbiamo da 100 a 1.000 email nella nostra lista (e spero anche di più)

ora perciò possiamo cominciare a raccogliere tutto ciò che abbiamo seminato. Se abbiamo seminato bene, con onestà, competenza, professionalità e simpatia, allora raccoglieremo tanti bei frutti e questi avranno un sapore squisito.

Il passo è quello di creare un ebook professionale! Un ebook è un libro digitale, un libro che puoi creare tramite il tuo pc utilizzando word. Ovviamente questo ebook deve trattare di un argomento specifico della nicchia del tuo blog, puoi utilizzare alcune delle migliori guide inserite nel blog ma non devi utilizzare solo quelle! Deve essere un prodotto originale, un mattone che ha un grande valore e che tu non daresti mai gratuitamente.

Una volta scritto l’ebook, salvalo in formato pdf, dopodichè è pronto alla vendita! Crea un articolo sul blog nella quale vendi questo tuo primo prodotto, segnalalo alla tua lista, e ovunque tu possa farlo. Da lì in poi è iniziato il tuo business. I lettori fidelizzati acquisteranno il tuo prodotto e incomincerai ad avere i tuoi primi guadagni. Da lì in poi la tua strategia sarà sempre la stessa:

  • pubblica articoli
  • fai fidelizzare e appassionare i lettori alla tua nicchia
  • proponi ebook a pagamento

8. Scarica la guida in Pdf

Ed ora scarica questa guida in pdf, con la possibilità anche di scaricare i file audio:

Vuoi rimanere aggiornato sugli articoli di Guadagno col blog? Iscrivi qui sotto e scarica il report gratuito che ti insegna a fare soldi con Clickbank.

 

8 pensieri su “Una strategia di Guadagno che usano i Guru”

  1. Pingback: 3 Risposte Sul Guadagno Online ← Guadagno col blog
  2. Trackback: 3 Risposte Sul Guadagno Online ← Guadagno col blog
  3. Pingback: 3 Risposte Sul Guadagno Online | Guadagno col blog
  4. Trackback: 3 Risposte Sul Guadagno Online | Guadagno col blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.