Browse By

Per Guadagnare Occorrono Sacrifici

lavoro duro La gente pensa che il Lavoro con Internet sia più facile di quello tradizionale. Sì è vero, stai in pantofole, non hai orari ben precisi, non devi sottostare ad un datore di lavoro e quant’altro. Vogliamo parlare però del rovescio della medaglia alla quale quasi nessuno ne parla mai?

Sei costretto a stare molte ore davanti al pc e se non segui determinate regole rischi di far calare di molto la tua vista (ogni15 max 30 minuti, guarda un punto fisso fuori dalla tua finestra, che sia posizionato il più lontano possibile da te per una decina di secondi, in questo modo non diverrai miope). Si rischia di diventare miopi perchè se i nostri occhi sono per parecchio tempo concentrati a guardare qualcosa a distanza ravvicinata, questi si abitueranno a farlo, perdendo la loro capacità di vedere nitidamente anche da lontano.

Inoltre per chi non ha ancora i monitor dell’ultima generazione, stare ore davanti al pc può dare anche molti problemi come emicrania e vari disturbi collegati sempre alla vista. Insomma, ogni cosa portato all’eccesso fa male. Come 8 ore di lavoro in fabbrica fanno male, anche 8 ore davanti ad un pc fanno male. Perciò bisogna sapere gestire il tempo al meglio.

Se una determinata cosa riesci a farla in 1 ora, non perdere tempo navigando per la rete cercando delle scorciatoie che non esistono. Quando ero agli inizi spesso mi capitava di imbattermi in soluzioni poco convenienti. Ero attratto da questa possibilità di guadagnare con Internet e volevo saperne sempre di più. Così tramite le ricerche su Google incappavo in metodi fasulli per poter guadagnare. Addirittura mi ero anche iscritto a dei casinò perdendo circa 200 euro (e per fortuna mi sono fermato solo a quella quota). Poi, solo un paio di anni fa, quando scoprii le affiliazioni, capivo che ero finito su quel sito solo perché qualcuno l’aveva consigliato l’iscrizione a quel casinò solo perché su ogni iscrizione che avrebbe portato, lui avrebbe guadagnato una percentuale.

Mi buttai anche nelle famose “catene di S.Antonio” dove pagavi 5 euro tramite Paypal e magicamente te ne sarebbero dovuti arrivare 10/100 volte tanti ma..solo dopo ho capito che tutti i fessi come me che ci cascavano, andavano a far diventare ricco a quello che inventava queste catene.

Insomma, dopo averle provate tutte sono ora certo di una cosa: non esistono soluzioni facili per guadagnare con Internet. Non esistono soluzioni che ti permettono di sorpassare velocemente chi lavora tutto il giorno sul proprio sito, non esiste nulla che ti possa in poco tempo generare reddito perchè se esistesse, a quest’ora saremmo tutti ricchi!

Quello che so di per certo è che ci vuole tanta pazienza, costanza e forza di volontà per poter guadagnare con Internet, di più di quella che si ha nel lavoro tradizionale.

Insomma, quando vieni assunto da lavoratore dipendente hai una certa motivazione: a fine mese ricevi la paga.

Quando inizi a lavorare in proprio in Internet devi avere una grandissima motivazione poichè non sai quanto riuscirai a ricavare a fine mese, anzi probabilmente andrai anche in perdita, o se tutto va bene in pari (senza contare tutto il lavoro che ci hai messo sul sito). Lavorare con Internet e diventare imprenditori di sè stessi è difficile e non è per tutti.

Qui di seguito un video riassuntivo sul Guadagno con Internet…

Clicca qui per iniziare il tuo guadagno.

Krikko

9 pensieri su “Per Guadagnare Occorrono Sacrifici”

  1. Trackback: upnews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.