Browse By

Recensione “No Adwords” di Mauro Franco

no google adwords Mauro Franco era rimasto in sordina per un po’, e ogni volta che lo fa è sempre per una giusta causa. Questa volta stava scrivendo un nuovo ebook: No Adwords!

Capire di cosa parla questo ebook è davvero molto semplice. Parla di Adwords ma.. in maniera negativa! Ovvio, adwords ormai si sta comportando in maniera indegna e veramente dovremmo fare tutti un’azione di massa per ribellarci. Se sono in 10 a togliersi da Adwords a Google non fa nè caldo nè freddo, ma se siamo in 10.000, 100.000  allora qualcosa potrebbe cambiare sul serio.

Solo che giustamente… chi è che sarebbe disposto a rinunciare ai propri profitti solo per protestare per la comunità? Io personalmente non lo farei. Ci vorrebbe davvero qualcuno di grosso che facesse abbassare le ali a quelli di Google, sono talmente odiosi!!!

Perchè ce l’ho così tanto a morte con Adwords? Semplice, perchè hanno bloccato anche me! Lo usavo in tutta tranquillità l’anno scorso. Ero costantemente seguito da una mia amica che lavora nel centro Adwords di Milano, e mi suggeriva lei i migliori passaggi da effettuare per una rendita massima. Ero al settimo cielo, le mie vendite andavano alla grande ed erano molto al di sopra della media (2-3 vendita ogni 100 click rispetto 1 vendita ogni 100 click). Avevo poi da poco scoperto come creare degli annunci in flash ed ero ancora più gasato!! Erano davvero belli i miei annunci e quanto erano belli cliccati 😀 . Quando un bel giorno..

Gentile Sig. krikko,
Google garantisce elevati standard di qualità in relazione ai servizi
pubblicitari e alla fruizione del servizio da parte degli utenti. Di
recente abbiamo rilevato che lei o la sua azienda ha utilizzato o utilizza
più account AdWords contemporaneamente per la pubblicazione di annunci
relativi a parole chiave e/o attività commerciali simili o correlate.

Inoltre, dai nostri dati risulta che alcuni o tutti gli account sono stati
aperti utilizzando coupon promozionali destinati a un singolo uso per
individuo o azienda. Abbiamo sospeso i suoi account AdWords e le chiediamo
di astenersi dal creare ulteriori account AdWords utilizzando i coupon
promozionali eventualmente in suo possesso o che potrebbe ottenere in
futuro.

In pratica perchè mi hanno disattivato l’account? Perchè utilizzavo i coupon gratuiti forniti da loro per la stessa campagna più volte quando erano le centraliniste stesse di adwords che mi consigliavano di fare quest’operazione! In effetti mi sembrava un po’ troppo facile come escamotage però loro mi dicevano che era totalmente legale. Così fidandomi di loro mi sono ritrovato ad avere il mio account sospeso a tempo indeterminato.

Così inviai subito un’email all’assistenza di adwords che è inesistente e mi risponde un messaggio automatico che mi dice che per ora non possono fare niente bla bla bla…

Arrabbiatissimo chiedo di avere almeno la soddisfazione di vedere licenziate quelle incompetenti!! Ma non ottenni più alcuna risposta. Così qualche mese fa provai a riaprire il mio account adwords, non facendo più gli errori commessi prima. Ci piazzai 50 euro e ripresi i miei annunci che erano salvati. Le campagne andavano alla grande quando mi arriva un’email di adwords dove mi dicevano che non posso più aprire account adwords! Così mi hanno bloccato nuovamente  l’account presente e ovviamente avevo lì ancora 30 euro da utilizzare che sono rimasti lì bloccati.

Così ho deciso di chiudere con Adwords, per sempre! Ma gli stessi problemi non li ho avuti solo io, ma anche Stefano Pepi! Stefano è uno dei marketer più famosi del web e lui stesso ha dichiarato che adwords gli ha sospeso l’account per motivi davvero futili!!

Cioè, questo è veramente ai limiti del ridicolo! Ecco perchè siamo stati costretti ad andare avanti anche senza Adwords e siamo stati costretti a scegliere delle alternative.

Le alternative e i sistemi con la quale è possibile aggirare Adwords sono stati ben descritti nell’ebook No Adwords di Mauro Franco. Ma quali sono i punti forti e deboli di questo ebook?

Punti forti No Adwords

I punti forti di questo ebook sono:

  • Possibilità di trovare delle valide opportunità ad Adwords
  • Come creare scambio link e scambio articoli
  • Come creare vendite senza spendere in pubblicità
  • Come investire 50 euro l’anno ed ottenere le stesse visite che a pagamento sempre con Adwords

In pratica, per dirla papale papale, questo ebook consiglia come sostituire Adwords attraverso dei sani consigli SEO ed attraverso dei trucchi veramente formidabili. Possiamo dire che è un Ebook sul SEO più che su Adwords.

Ci sono poi altri due punti estremamente forti che ritengo che valgono almeno la metà del prezzo dell’ebook:

  • 17 strategie per creare una landing page ad alta conversione
  • Software Keyword Manager (che ti aiuta a trovare centinaia di parole chiave per un determinato argomento)

Punti deboli No Adwords

I punti deboli di questo Ebook sono:

  • Costa troppo
  • Sembra che Mauro abbia le idee poco chiare. In Io Sono Ricco, dice che Adwords sia il miglior sistema, se gestito bene, per poter guadagnare attraverso le affiliazioni. Ed ora dice che adwords non serve a nulla?

Conclusioni

Il prezzo dell’ebook è alto è vero, ma all’interno di questo, ci trovi tutto quello che devi saper per poter sopperire alla mancanza di Adwords. Probabilmente troverai molti consigli SEO che già conosci (come è successo a me) ma troverai anche molto altro in queste 400 pagine. Insomma è un mattone fondamentale per riuscire a vendere comunque i tuoi prodotti o quelli alla quale sei affiliato attraverso il web senza superare i 50 euro l’anno di spese.

Mauro è sempre il migliore ed ogni suo prodotto è sempre unico e fa rimanere sempre  tutti soddisfatti. Certo, forse se lo vendesse a 100 euro anzichè a 199 avrebbe sicuramente più acquirenti ma.. lui può permettersi di venderli a questo prezzo. Tanto se la gente li compra o no a lui non fa nessuna differenza! 🙂

krikko

8 pensieri su “Recensione “No Adwords” di Mauro Franco”

  1. Pingback: Vendere gli spazi pubblicitari sul proprio Blog » Guadagno col blog
  2. Trackback: Vendere gli spazi pubblicitari sul proprio Blog » Guadagno col blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.