Browse By

Inserire parole chiave per Adwords

Adwords è un potentissimo strumento di pubblicità. Infatti tramite questo, potrai pubblicizzare qualsiasi cosa: negozio online, negozio reale, ebook, libro, concerti ecc.. Il bello di questo fantastico strumento è che ha i prezzi per la pubblicità davvero contenuti, accessibili a tutti.

Se dovessimo pubblicizzare un nuovo prodotto in televisione, ci verrà a costare minimo 1000 euro, se invece lo pubblicizziamo online, ci verrà a costare 500 euro, avendo più clienti!

Quindi con Adwords si prendono sempre 2 piccioni con una fava. Perché si ottengono più clienti? Semplice, perché il sistema pubblicitario di Google Adsense, fa sì che la pubblicità compaia solo agli utenti interessati di quel servizio. Se noi stiamo guardando in TV un programma di disegno, “Art Attak”, e mandano la pubblicità, questa sarà molto variegata. Probabilmente mostreranno pubblicità di auto, di film che usciranno al cinema, di prodotti per pulire la casa, di prodotti per dimagrire ecc..

Ciò che cosa significa? Significa che per me, ragazzino che sto guardando Art Attak, poco mi interessa del nuovo modello della Nissan! Mi piacerebbe più che altro vedere pubblicità su dei nuovi tipi di pastelli! In quel caso, farei pressione su miei genitori per comprarli. In questo modo, l’inserzionista che ha speso in pubblicità per le auto, avrà speso “a vuoto”, poiché, anche se la pubblicità è stata lanciata, i clienti saranno vicino allo zero.

Se, al contrario, nella pubblicità lanciata da Art Attak, mostrano la nuova colla vinilica che non macchia, le nuove tempere che non si asciugano, la nuova gomma capace di cancellare anche le tempere, allora il pubblico a cui è lanciata tale pubblicità è più mirato.

Allo stesso modo funziona Adsense (il rovescio della medaglia di Adwords). Se tu stai visitando un blog che parla di auto, sicuramente tra le pubblicità comparanno annunci di auto, nuove o usate. Sicuramente a questi annunci è interessato un lettore che è in cerca di una nuova auto, e non un ragazzino che è su un blog di manga. Infatti, su quel tipo di Blog compariranno annunci pertinenti ai manga.

Abbiamo detto che Adwords, ti offre la possibilità di spendere poco. Questo è vero, però bisogna saperlo anche utilizzare Adwords. Infatti, adwords ti richiede delle parole chiave da inserire per far comparire il tuo annuncio.

Inserire le parole chiave

Innanzi tutto sappi, che per far sì che il tuo annuncio compaia, devi immettere un gran numero di parole chiave. Almeno 30.

Questo per due principali motivi:

  • Per comparire in più ricerche
  • Per non far lievitare i costi

Se immetti più parole chiave, il tuo annuncio apparirà in più ricerche. Attenzione però che queste parole chiave devono essere tutte strettamente correlate con il titolo del tuo annuncio. Se immetti parole chiave molto diverse, queste avranno un minor punteggio di qualità, e quindi verranno anche a costare di più (oltre che a farti diminuire la posizione del tuo annuncio).

Metti come impostazione del CPM manuale. In questo modo sarai tu a decidere quanto dovrai pagare per ogni singolo click sui tuoi annunci. Se invece metti automatico, il prezzo te lo imposterà Google, e se non hai piena conoscenza di Adwords, vedrai crescere inesorabilmente giorno dopo giorno tali prezzi.

Tramite l’ impostazione manuale potrai scegliere tu il prezzo per singola parola chiave, e ulteriormente abbassare o aumentare tali costi. Inoltre, avendo una miriadi di parole chiavi, non avrai scrupoli ad eliminarne qualcuna troppo costosa.

Come inserire le parole chiavi

Devi cercare di inserire la tue parole (o frasi) chiave, cercando di combinarle fra di loro il più possibile. Ammettiamo che io debba inserire le parole chiavi riguardo un Ebook che parla di Asma, le parole chiave che inserirò probabilmente saranno:

  1. Asma
  2. asma
  3. curare asma
  4. asma curare
  5. curare l’ asma
  6. curare l’asma
  7. guarire asma
  8. asma guarire
  9. guarire dall’asma
  10. guarire dall’asma
  11. basta asma
  12. asma basta
  13. prevenire asma
  14. asma prevenire
  15. prevenire l’ asma
  16. prevenire l’asma
  17. asmatico

E ce ne sono moltissime altre. Come puoi vedere, basta invertire l’ ordine della parole chiave, poi basta provare ad aggiungere il maiuscolo, a mettere l’ apostrofo seguito da uno spazio e poi senza, per avere già un buon numero di parole chiave.

Ora… Buon divertimento! Prova invece pubblicità con facebook!

Un pensiero su “Inserire parole chiave per Adwords”

  1. Pingback: Guadagnare con i contenuti a pagamento (premium) | Guadagno col blog
  2. Trackback: Guadagnare con i contenuti a pagamento (premium) | Guadagno col blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.