Browse By

Come aprire un negozio per la vendita online

Benissimo, hai un bel numero di utenti giornalieri sul tuo sito, hai la tua cerchia di utenti fidelizzati, ora devi solo vendere i tuoi contenuti e i tuoi prodotti. Abbiamo detto che questo lo puoi fare attraverso la sezione premium, se vendi informazione come articoli, post, mini-guide, ecc.. Però se intendi vendere qualcosa di più consistente oppure articoli di merchandising (come magliette, cappellini ecc..), devi creare il tuo negozio online.

Ti dico sin da subito che ci sono un sacco di leggi da seguire in merito alla vendita online, infatti si devono seguire le leggi che regolamentano i negozi tradizionali con l’apertura della partita iva, l’iscrizione al registro delle imprese e la denuncia di avvio attività al comune, ovviamente si deve tenere tutta la contabilità per quanto riguarda le vendite, gli acquisti, le spese e i costi di gestione del sito. Se usi invece un sistema tipo “eBay” , non dovrai sottostare ad alcuna legge in materia.

Esistono molti siti che ti permettono di creare negozi online, ma la maggior parte di questi sono a pagamento, e quei pochi gratuiti sono davvero scadenti. Perciò, il mio consiglio è di pagare per sostenere il tuo negozio online in maniera professionale (15-20 euro al mese), sicuramente ammortizzerai le spese di gestione con le vendite ricavate dal tuo negozio.

Ora ti faccio un elenco dei migliori siti che conosco per creare negozi online:

Negos

Negos è un interessante offerta da valutare per creare la tua attività online. Sembra un sito molto serio ed affidabile, che personalmente non ho ancora provato ma che proverò al più presto. Inoltre ti consente di aprire anche un sito web gratuitamente dove poter far anche da pubblicità al tuo negozio tramite sitopromo.it

SpazioCommerciale

SpazioCommerciale è in assoluto il servizio più professionale che io abbia mai visto. Per darti un’ idea del servizio che offre, ti dò il link a questa pagina che ti mostra un’ anteprima della pagina di un negozio aperto su questo sito.

Ovviamente per avere alte prestazioni conviene prendere il pacchetto a pagamento, ma, per un sito del genere sono ben disposto a pagare, dato il servizio di altissima qualità.

Lulu


E infine c’è Lulu , probabilmente il sito meno conosciuto per l’ attività di negozio online ma ti posso assicurare che è il più famoso. Infatti Lulu non ha tanto la fama per il suo negozio, tanto per il servizio di pubblicazione di libri che offre. Infatti, tu potrai pubblicare i tuoi ebook su Lulu, facendoli scaricare a pagamento, oppure facendoli ordinare sotto forma di libro vero! Poi , inserisci i tuoi articoli sul negozio che Lulu offre a chi si è registrato, e il gioco è fatto. In questo caso, puoi starne certo di non doverti iscrivere e pagare alcuna tassa come Iva ecc.. poichè il tutto viene venduto attraverso Lulu e non attraverso te.


6 pensieri su “Come aprire un negozio per la vendita online”

  1. Pingback: Guadagno col blog » Blog Archive » Consigli per vendere prodotti online (Parte I)
  2. Trackback: Guadagno col blog » Blog Archive » Consigli per vendere prodotti online (Parte I)
  3. Pingback: L’ebook: Lo strumento più potente per Guadagnare » Guadagno col blog
  4. Trackback: L’ebook: Lo strumento più potente per Guadagnare » Guadagno col blog
  5. Pingback: Le Strategie Di Guadagno Piu’ Redditizie » Guadagno col blog
  6. Trackback: Le Strategie Di Guadagno Piu’ Redditizie » Guadagno col blog
  7. Pingback: Consigli per vendere prodotti online (Parte I) | Guadagno col blog
  8. Trackback: Consigli per vendere prodotti online (Parte I) | Guadagno col blog
  9. Pingback: Le Strategie Di Guadagno Piu’ Redditizie | Guadagno col blog
  10. Trackback: Le Strategie Di Guadagno Piu’ Redditizie | Guadagno col blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.