Browse By

Metti il Turbo alla Tua Impresa!

fatture-in-cloud

Il contesto economico italiano in cui ci troviamo vede in gioco circa 4 milioni e 450 mila Piccole e Medie Imprese. Di queste, un buon 20% fallisce al terzo anno di vita, ed il 40% non supera indenne il quinto anno. 

Ma quali sono le cause di questa mortalità precoce?

Un dato importante che può aiutarci a comprenderne le cause è la struttura delle PMI italiane. La maggior parte di esse, circa il  99,4% è costituito da microimprese, ovvero imprese con un numero di addetti inferiore a 10 (94,8%). Il restante 4,6% è costituito da piccole imprese con più di 10 addetti.

Ne consegue che nella maggior parte dei casi è l’imprenditore stesso a doversi occupare di tutto, dalle questioni operative a quelle burocratiche, tra cui:

  • gestire i rapporti con i clienti; 
  • gestire i rapporti con i propri collaboratori;
  • fare team building;
  • occuparsi delle pratiche legate a obblighi di legge (es. sicurezza sui luoghi di lavoro, formazione del personale, sicurezza alimentare e haccp, etc.);
  • gestire la fatturazione e gli aspetti burocratici.

È quindi fondamentale organizzarsi al meglio in modo tale da riuscire a fare per il maggiore tempo possibile l’imprenditore – cioè colui che si occupa del Marketing dell’azienda – e delegare il più possibile le attività secondarie. 

In questi ultimi anni ho capito che l’unico modo per dedicare più tempo al mio lavoro è ottimizzare la gestione di tutte le pratiche burocratiche. All’inizio utilizzavo i fogli excel per fare i preventivi e le fatture ma questo generava spesso confusione: 

  • dovevo appuntarmi continuamente i numeri delle fatture;
  • non avevo un database in cui poter ricercare velocemente i clienti;
  • non avevo l’aggiornamento in tempo reale del mio fatturato;
  • non avevo processi automatici e veloci, era tutto manuale;
  • non avevo la possibilità di trasmettere la mia contabilità in tempo reale al mio commercialista;
  • e molto altro.

Con la crescita del mio fatturato è diventato praticamente impossibile riuscire a starci dietro e ho dovuto cercare un sistema automatico per gestire la fatturazione.

Così mi sono messo alla ricerca di sistemi che permettessero di rendere il tutto più “leggero e veloce”. Dopo vari tentativi (andati a male) e dopo essermi consultato con colleghi, sono arrivato a conoscenza di Fatture in Cloud. Posso creare preventivi e fatture anche quando sono fuori ufficio perché posso utilizzare l’Applicazione direttamente dal mio Smartphone. 

L’applicazione consente di attivare delle notifiche per segnalare F24 da pagare, altre scadenze e di attivare automaticamente l’invio di solleciti di pagamento ai miei clienti, senza doverci pensare ogni volta. Funziona tutto in automatico, basta impostare il software secondo le mie esigenze.

Un altro aspetto vantaggioso è la possibilità di seguire in tempo reale l’andamento dei miei guadagni. Il software mi permette di visualizzare subito quali prodotti/servizi hanno influito di più sul mio fatturato e quali sono state le spese più importanti. 

Quello che mi ha spinto a provare Fatture in Cloud è stata la possibilità di testare il software gratuitamente (e puoi farlo anche tu se sei nel regime forfettario). Il servizio è del valore di €200 l’anno + IVA ma puoi accedere gratis.

Fatture In Cloud aiuta i regimi forfettari perché consente di: 

  • creare fatture e preventivi fuori ufficio o dal cliente in modo facile e veloce grazie all’applicazione scaricabile su android e iOS;
  • inviare solleciti di pagamento anche automatici ai clienti smemorati;
  • segnalare delle scadenze: Fatture In Cloud  ricorda in automatico quando stanno per scadere i pagamenti in entrata e uscita, i moduli F24 e le tue scadenze personalizzate;
  • avere un collegamento diretto con il commercialista, dandogli accesso all’account così da risparmiare molto tempo ed evitare errori;
  • avere un commercialista a disposizione (per chi non ne dispone): Fatture in Cloud sceglie un commercialista presente nella tua zona in base alla sua esperienza con i clienti Fatture in Cloud.

Se hai qualche dubbio in merito scrivimi pure un commento qui sotto, ti risponderò il prima possibile. È ora di mettere il turbo alla tua impresa!

firma per computer

Un pensiero su “Metti il Turbo alla Tua Impresa!”

  1. Alessandro Giglio dice:

    Ciao Krikko ti seguo da un pò sul tuo canale io sono un copywriter freelancer sia in inglese che in italiano ho sentito dal tuo ultimo video che stai cercando qualcuno che ti aiuti a scrivere dei manuali sarei interessato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.