Browse By

Come Guadagnare con la propria Lista E-mail

Tutti ci insegnano i trucchi per poter accrescere la propria lista di iscritti email, ma sono in pochi coloro che sono in grado di spiegarti come guadagnare con questa lista.

Ti spiegherò qui di seguito alcune cose. Alcune potrebbero sembrarti scontate, altre meno. Suddividerò i paragrafi con dei titoli, in modo tale che tu possa saltare direttamente al paragrafo che più ti interessa.

Basta ora perdersi in chiacchiere e presentazioni… diamoci dentro!

1. Ricordati che la tua lista è il bene più importante

Gli iscritti alla tua lista sono tutto ciò che di più prezioso tu hai. Ricordati che devi sempre coltivare il tuo rapporto con loro perché sono loro che ti faranno guadagnare soldi, nessun altro!

Devi contattarli e rendere viva la tua presenza ma attenzione a non stressare o spremere troppo la tua lista inviando a loro decine di offerte a settimana. Lo conosci l’aneddoto del contadino e della gallina dalle uova d’oro?

Un contadino avevo una gallina che faceva uova d’oro, e il contadino poteva vendere queste uova ad un altissimo prezzo, diventando così ricco in poco tempo. Ma al contadino non bastò tutto questo e pensò che poteva diventare ricco subito, uccidendo la gallina e prendendo subito tutte le uova ma..la gallina da morta non fa le uova!

La tua lista è la gallina dalle uova d’oro ed ha la possibilità di renderti ricco. Ma non abusare dei tuoi iscritti poiché potrebbero irritarsi e disiscriversi dalla tua lista.

2. Concentrati sul Valore

Chi lascia il proprio indirizzo e-mail è perché vuole che tu gli invii del materiale di qualità e che gli segnali notizie e informazioni interessanti. Ancora una volta è il valore dei contenuti a vincere su tutto. Se per e-mail non dai valore, allora la tua lista è destinata a prosciugarsi e a diventare meno reattiva, ed una lista passiva equivale ad una lista assente.

3. Dai Omaggi

Di tanto in tanto dai del materiale esclusivo e di qualità ai tuoi lettori. Scrivi un piccolo Report tutto per loro o crea devi video per la tua lista. Rimarranno contenti di ricevere le news da te. Ricordati che basta solo che tu li faccia felici e ti renda utile con un’email per averli fedeli per sempre.

Regalo a loro il tuo tempo con omaggi e loro te ne saranno riconoscenti rimanendo fedeli alla tua lista.

4. Come ottengo Traffico dalla mia lista

Ogni tanto invia un-email ai tuoi iscritti segnalando un post sul tuo blog. Cliccando sul link, loro atterreranno sul tuo blog/sito portandoti del traffico gratuito.

Saranno loro che contribuiranno a tenere vivo il tuo sito col traffico che ti renderanno di giorno in giorno, ogni qual volta che andranno sul tuo sito per merito delle tue email.

5. Non sfidare la loro Fiducia

E’ vero, bisogna utilizzare un linguaggio persuasivo, bisogna scrivere nell’oggetto un titolo che induce l’utente ad aprire il messaggi ma… non devi dirgli bugie!

Tradire la fiducia di chi ti segue equivale a perdere un iscritto. Se scrivi nell’oggetto: “eBook gratuito” e poi nell’email suggerisci un eBook a pagamento allora è una vera e propria fregatura la tua. Certo, aumenterai le percentuali di apertura dell’email, ma perderai la fiducia dei lettori.

6. Non scrivere Papiri

Non scrivere papiri all’interno dell’email. La gente è di fretta e non ha tempo per stare a leggere tutto quello che gli scrivi, apriranno dunque la tua email e la cestineranno (o la lasceranno aperta ma non letta).

Se hai qualcosa di lungo da dire a loro allora linka semplicemente il post sul blog e racconta tutto a loro tramite il blog. Il blog ha un duplice vantaggio: maggiori possibilità di formattazione del test, ed evita i filtri anti-spam dell’email.

7. Inserisci Domande alla fine dell’Email

Fa sì che gli utenti rispondano al tuo messaggio email, così facendo creerai dell’interazione con loro. Questa è un’ottima tattica da utilizzare anche all’interno degli articoli sul blog. Più contatto avrai con loro e meglio è.

8. Come Guadagnare con la propria Lista email

Ci sono un paio di modi diversi per guadagnare con la propria lista email.

In primo luogo è possibile inserire della pubblicità all’interno delle tue email. Inserisci pubblicità di Sponsor oppure sponsorizza prodotti tuoi alla fine dell’email. Io lo faccio sempre e ogni volta ottengo sempre almeno una vendita.

in secondo luogo puoi utilizzare i tuoi indirizzi email per inviarli a visitare una pagina precisa del tuo blog. In quella pagina puoi suggerire di acquistare un determinato prodotto, oppure se utilizzi Google Adsense come fonte di guadagno, puoi guadagnare con i click della tua lista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.