Browse By

Creare Blog WordPress

WordPress è una piattaforma CMS (Content Management System) open source, mediante la quale è possibile realizzare un sito web in cui trovano spazio contenuti testuali, grafici e documenti multimediali, che possono essere gestiti ed aggiornati in maniera semplice e veloce.

Grazie alla tipologia open source della licenza, WordPress può essere scaricato gratuitamente dal sito ufficiale e può essere distribuito senza impedimenti, sulla base delle diverse esigenze degli utilizzatori.

Grazie alle sue caratteristiche, WordPress può essere utilizzato in maniera libera da tutti coloro che desiderano creare un blog di qualità. La flessibilità e le potenzialità proprie di questa piattaforma CMS, la rendono uno strumento ideale sia per l’uso relativo ai piccoli blog personali, sia per assicurare le migliori funzionalità ai siti internet più importanti e complessi. Non a caso, infatti, i portali di società di livello mondiale sono costruiti e gestiti attraverso WordPress.

L’uso della piattaforma è assai semplice e permette di realizzare il tuo blog in maniera rapida, con ampia possibilità di personalizzazione anche nei dettagli più minuti.

I siti creati mediante WordPress sono dinamici (linguaggio di programmazione PHP), in quanto, a differenza dei portali statici impostati in HTML, permettono agli utenti di rendere visibile in tutte le pagine del portale ogni modifica apportata, senza dover procedere all’aggiornamento manuale di ogni singola pagina. Questa opportunità viene fornita dalla possibilità di utilizzare i contenuti conservati all’interno di un database in conformità alle istruzioni fornite dal proprietario.

Tutti i siti realizzati tramite WordPress sono impostati su due elementi fondamentali che generano le pagine web: i files che consentono il corretto funzionamento del CMS ed il database (di tipo mySQL) che immagazzina ogni contenuto. L’insieme di questi due componenti da origine alle pagine web del sito internet.

Se la tua intenzione è quella di realizzare un blog attraverso il quale diffondere i tuoi contenuti, WordPress ti mette a disposizione due modi di procedere.

Questo documento è di Daniele Imperi, ed è stato preso da questo sito: Pennablu.it

La prima alternativa è quella che prevede la realizzazione gratuita di un sito direttamente sul portale WordPress.com, in maniera facile e veloce, ma con alcune limitazioni. Dopo aver effettuato il collegamento alla pagina principale del portale è sufficiente cliccare sul pulsante “Registrati ora” e seguire la semplice procedura guidata.

In primo luogo, devi compilare il modulo aperto nell’apposita pagina indicando, nello specifico campo, l’indirizzo da attribuire al blog nella forma “nomedelblog.wordpress.com” (dominio di secondo livello). L’indirizzo corrisponde all’url del blog e può essere modificato in momenti successivi anche se non sempre si tratta di un’operazione consigliata.

Una volta scelti ed inseriti il nome utente e la password da utilizzare per effettuare il login, nonché l’indirizzo di posta elettronica necessario per le comunicazioni, devi selezionare la lingua italiana quale base del linguaggio del blog e selezionare la voce Sign up per completare la registrazione. Per procedere nella creazione del blog gratuito sul sito WordPress.com è necessario compilare le schede richiedenti i tuoi dati anagrafici e fornire una tua descrizione quale proprietario del sito, allo scopo di rendere disponibile ai visitatori ogni informazione utile alla fruizione portale.

Dopo aver ricevuto l’e-mail di conferma da parte di WordPress, puoi procedere all’attivazione del blog, selezionando l’opzione Activate Blog contenuta nel messaggio di posta elettronica. A questo punto, puoi iniziare a “postare”, pubblicando gli articoli ed i contenuti sul portale “nomedelblog.wordpress.com”, così creato.

Il secondo metodo messo a disposizione da WordPress per la creazione di un blog è un po’ più articolato di quello visto in precedenza, ma permette di personalizzare il sito anche nei minimi particolari attraverso l’inserimento di plug-in aggiuntivi (idonei a migliorare le funzionalità del blog), banner pubblicitari (utili per offrirti opportunità di guadagno), eccetera.

In questo caso, la piattaforma WordPress viene installata su di uno spazio internet acquistato separatamente, completo di dominio e di database mySQL. Il blog ha un indirizzo personalizzato del tipo www.nomedelblog.com (dominio di primo livello). La procedura prevede, in primo luogo, di effettuare il download di WordPress 3.2.1 dal sito ufficiale e di procedere all’installazione sul computer dell’utente.

Una volta aperto con un qualunque editor di testo il file wp-config-sample.php, contenuto nella cartella zip scaricata dal sito, occorrerà modificarlo seguendo le istruzioni riportate nel file stesso. Utilizzando un qualunque file FTP, puoi installare la cartella di WordPress sullo spazio internet già acquistato collegandoti all’indirizzo tuo blog/wp-admin/install.php e seguendo i passaggi suggeriti. A questo punto il blog è pronto e funzionante e per potervi accedere è sufficiente effettuare il login mediante l’inserimento del nome utente e della password che hai scelto in fase di installazione.

Le pagine del blog si suddividono in pagine dell’area di amministrazione (che solo tu puoi vedere e gestire scrivendo gli articoli o aggiornando le impostazioni) e in pagine pubbliche (il sito vero e proprio che tutti possono visionare e consultare).

Per poter usare il blog ed iniziare a pubblicare devi, in primo luogo, impostare la dashboard (bacheca) utilizzando i comandi specifici per costruire una pagina fissa, modificare il template o gestire i commenti ed ogni aspetto del sito (pulsanti all’interno della cornice rossa). Per conferire al blog una veste grafica accattivante, puoi scegliere fra i numerosi template (temi) proposti da WordPress in relazione alle diverse necessità e preferenze, selezionando le soluzioni preferite fra quelle presenti nelle sezioni “aspetto” e “temi”.

Non manca ovviamente la possibilità di inserire lo sfondo preferito selezionandolo tra le immagini predefinite messe a disposizione da WordPress o fra i temi presenti nel tuo PC.

Per pubblicare un post è sufficiente andare sul menu a sinistra, cliccare su “articoli” e “aggiungi nuovo”. A questo punto ti troverai davanti ad una schermata simile a quella di una pagina di Word sulla quale potrai iniziare a scrivere liberamente i tuoi contenuti o inserire le tue foto ed i tuoi video. Non devi dimenticare che il post è diverso dalla pagina, in quanto il primo aggiorna l’home page del blog e tratta di argomenti specifici mentre la seconda resta fissa nella barra di navigazione e contiene informazioni utili agli utenti per la conoscenza del blog.

L’utilizzo del sito creato con WordPress ti consente di archiviare gli articoli per categoria e di disporre di URL ottimizzate per i motori di ricerca.

Comprare Dominio, Spazio Web e Installare WordPress

Amico mio, se dopo questo articolo non avrai ancora installato il tuo Blog WordPress, vuol dire che allora non vuoi farlo. Il video che segue è un video che ti spiega in 10 minuti quello che devi fare per poter: aprire un account bluehost, acquistare un dominio con spazio web ed installare WordPress. Dico davvero che ci vogliono 10 minuti, l’ho fatto anche io svariate volte! Se non creai il tuo Blog su WordPress non dire che è complicato, perché nulla è complicato se davvero lo si vuole affrontare. Perciò guarda ora questo video, e seguendo le istruzioni passo passo, avrai il tuo bel blog WordPress pronto all’utilizzo. Ovviamente se non capisci qualcosa, puoi lasciare un bel commento qui sotto.

Tutto chiaro? Bene ora utilizziamo WordPress!

Videoguida WordPress

Se hai paura di non saper gestire un Blog WordPress perché credi non saperti muovere in tutta quell’infinità di opzioni e possibilità, allora c’è una guida in grado di poterti dare una grande mano e che ti spiega passo passo tutto ciò che devi sapere per poter utilizzare il tuo WordPress al 100%

Per riassumere, non devi dimenticare che, utilizzando WordPress per la realizzazione del tuo blog potrai contare su di una procedura di installazione molto semplice, su di un’interfaccia per l’amministrazione di uso intuitivo, su di un sistema di gestione di temi e template che permette la personalizzazione delle pagine mediante facili operazioni di selezione nonché sul supporto di una grande community e sulla disponibilità libera e gratuita di migliaia di temi, plug-in ed estensioni di terze parti.

Scarica qui la videoguida.

7 pensieri su “Creare Blog WordPress”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.