Browse By

Gestisci La Tua Ricchezza Ora

ricchezza futuro Ultimamente mi ero messo alle prese con l’ultimo libro di Salvatore Brizzi, intitolato La sconfitta di cronos. Per chi non conosce questo autore, egli parla nei suoi libri di esoterismo (che non è stregoneria come molti credono) e di Alchimia contemporanea. Egli in pratica insegna a “vincere il mondo e vivere nella ricchezza”.

La sua trilogia di libri l’ho trovata veramente incredibile, e attraverso questi sono riuscito ad aprire ancora di più gli occhi, compreso il così detto terzo occhio che si trova in mezzo ai nostri due.

Brizzi ne “la sconfitta di cronos” parla di come sconfiggere il tempo. Cronos, nella mitologia greca era il Dio di tutti gli Dei. Avendo però paura di essere detronizzato dai suoi figli, decise di mangiarseli tutti non appena questi nascevano. La Moglie non poteva restare ferma a guarda tutto ciò, così quando nacque Zeus, riuscì a portarlo in salvo, e quando fu grande a sufficienza salì in cielo e con l’inganno fece bere a Cronos una speciale bevanda che lo costrinse a vomitare i fratelli che si era divorato. Poi lo detronizzò e prese il suo posto di re degli Dei.

Morale della favola: le azioni che prendiamo oggi (quella di mangiare i figli), si ripercuoteranno nel futuro (non solo li vomiterà, ma perderà anche il trono, come egli sempre credeva sarebbe successo).

Questo ha un duplice significato: dal presente possiamo programmare il nostro futuro, e che quello che noi crediamo, si avvera.

Ebbene sì è proprio così. Se desideri ardentemente qualcosa, questo si avvera. Non è un pensiero “da film” ma è pura realtà. Noi siamo in stretto contatto con l’universo, noi e l’universo siamo un tutt’uno, l’unica cosa che ci divide è ciò che abbiamo creato noi: il tempo (cronos)! Noi siamo schiavi del tempo, siamo schiavi degli orari, viviamo sotto stress a causa di questi. Spesso non viviamo il presente perchè ci ricordiamo del passato oppure pensiamo al futuro, ma la realtà è che il passato non esiste, e ovviamente neanche il futuro. Noi viviamo nell’eterno presente, e la cosa magnifica e che le azioni che compiamo nel “qui, ora” , formano il nostro futuro. Noi siamo artefici del nostro destino, noi otteniamo ciò che vogliamo.

Prima citavo il nostro contatto con l’universo. Ebbene sì, la vita è un insieme di vibrazioni. Quando noi pensiamo ardentemente a qualcosa, emaniamo delle vibrazioni verso quella. Più forti saranno le vibrazioni, e più questa cosa verrà da noi. Funziona così! Gesù, voleva espandere la sua dottrina a quanta più gente possibile, e ci è riuscito, perchè aveva un centro (ovvero uno scopo ben preciso). Hitler ha vissuto con un solo scopo, quello di sterminare gli ebrei. Ci è riuscito! Dal nulla ha creato dei seguaci di fiducia, poi un esercito, poi vinse l’elezioni, poi la marcia su Roma, e poi il potere assoluto. Prima di diventare quello che è diventato, era, possiamo dire…un uomo qualunque!

Hitler praticava l’esoterismo, lo studiava, l’approfondiva..ho visto molti documentari su questo risvolto misterioso di Hitler. Egli sapeva bene cos’era la legge dell’attrazione. Sapeva quello che faceva, e sapeva benissimamente ogni volta che scelta fare, e che percorso seguire. Solo fortuna? Solo carisma? Non penso. Dal nulla, riuscire a fare tutti quei passaggi importanti non è da tutti..significa saper conoscere bene come funziona l’universo e le sue leggi.  Ma la legge d’attrazione non è l’unica legge che domina l’universo. Esiste anche un’altra legge che mi ha colpito molto, e che quando ho provato a verificarla sulla mia vita mi ha fatto parecchio sorridere.

Questa si chiama legge dello specchio. Se c’è qualcosa che non va in noi, nel nostro modo di essere o di pensare, viene riflesso negli altri intorno a noi, nell’ambiente che ci circonda.
Quello che ci dà fastidio fuori di noi, è quello che ci dà fastidio di noi stessi. I difetti che vediamo negli altri non sono altro che un riflesso dei nostri difetti. Quante volte ci capite di incontrare sempre uno stesso tipo di persona? Quante volte facendo una determinata azione otteniamo sempre le stesse conseguenze? Probabilmente c’è qualcosa che non va nel nostro modo di comportarci! Il mondo ci riflette quello che noi siamo. Se noi siamo persone invidiose, saremo circondati da persone invidiose. Solo chi conosce questa legge inizia a far caso a questi casi e iniziare a porsi delle domande. Una volta che si sarà eliminato il difetto, come d’incanto quello difetto fastidioso non lo si incontrerà più nelle persone a venire.

Sembra incredibile davvero, ma è così (ancora più incredibile è che si sente pochissimo parlare di queste leggi che dominano il mondo! Ovviamente per gli scettici si tratta di puro caso). In realtà la nostra anima compie un percorso attraverso la nostra vita terrena, e questa cerca sempre di migliorare. Quando si superano prove come “la legge dello specchio”, la nostra anima va migliorando e con essa anche la nostra vita e quindi il nostro mondo che ci circonda.

Gli uomini tendono alla ricchezza e trascurano di maturare in vista di questa ricchezza. Basta aver veramente bisogno di una cosa, e la si avra’. (nel bene e nel male)

Molti l’avrammo gia’ sperimentato spesso nelle piccole cose. A un certo punto della vita si viene improvvisamente confrontati con un tema la cui esistenza fino a quel momento non si era tenuta in alcuna considerazione. Per esempio si fa la conoscenza di uno specialista della “vita amorosa delle formiche”. Ci si stupisce che esistano persone che si interessano a un tema cosi’ particolare, poi da altre persone ci viene regalato “per caso” un libro prooprio su questo tema. In una rivista ci capita di leggere un articolo sullo stesso argomento e si scopre anche che un conoscente, che si frequenta da anni, si occupa anche lui di questo tema, ma non ne aveva mai parlato prima.

Dietro a queste “catene di casi”, che i piu’ avranno in qualche modo gia’ sperimentato, non si nasconde altro che la legge di affinita’, o di risonanza.
In questo modo si ottiene con sicurezza quel libro, quella informazione, quel contatto di cui si ha bisogno, se veramente se ne ha bisogno e si e’ maturi per quell’incontro.
Senza questa necessaria maturita’ tutte le nostre ricerche nel mondo esterno non serviranno a niente.

Per saperne di più, ti consiglio di dare una lettura alla legge d’attrazione.

krikko

Un pensiero su “Gestisci La Tua Ricchezza Ora”

  1. Trackback: diggita.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.