Browse By

Il Segreto per Fare Soldi

come fare soldi online

Non nego che esistono molti modi, anzi tantissimi modi per poter fare soldi. Ma solo alcuni sono dei metodi validi da poter prendere in considerazione. Ultimamente, lavorando con un team di esperti, ho scoperto una nuova strategia in grado da farti riuscire, col passar degli anni, a diventare veramente un primo nel settore del Guadagno online, e ovviamente a guadagnare parecchi soldi.

Il metodo è più facile di quanto sembra e.. in effetti non ci avevo mai pensato prima, tuttavia è un metodo legale e sicuro per poter fare i soldi. Non ti dico veloce perchè altrimenti mentirei. Se stai cercando dei soldi subito allora ti consiglio di uscire da questa pagina ed andare altrove, ma se cerchi la ricchezza nel tempo, se vuoi veramente cambiare la tua vita negli anni, allora stai leggendo le parole giuste, quelle che, per paura che venga rubato il mestiere, nessuno le dice mai.

Io lo dico perchè non ho nulla da perdere, benvenga il guadagno di tutti! Certo, se tutti guadagnano online, allora non c’è più la parte che compra e il mercato andrebbe in stallo. Tuttavia so’ che questo non succederà mai perciò vado molto sul tranquillo.

E’ importante che tu segua alla lettera le mie dritte. Fidati di me, non ho alcuno scopo a dirti menzogne anche perchè non me ne viene in tasca nulla, voglio solo che tu guadagni senza spendere soldi in cose inutili, in errori, ma soprattutto in Ebook scadenti. Ci sono molti Ebook buoni ma bisogna consocerli (quelli di Nicola Bertrami sono i migliori).

Io ti dirò tutto gratuitamente perchè voglio che tu inizi questa attività e perchè no, potremmo iniziarla insieme se tu sei d’accordo e se ti fa piacere collaborare. Io sono sempre aperto a nuove fonti di guadagno.

Prima di iniziare, ricordati che quello che fai oggi, raccogli domani, non è tempo perso e non ti devi mai e poi mai arrenderti, anche nei momenti di massimo sconforto, devi sempre andare avanti e crederci in questo progetto anche perchè ci metto la mia faccia dicendo che ti assicuro che questo funziona (altrimenti non sarei qui a perdere tempo scrivendoti questo articolo alle 1.22 della notte.)

Se sei pronto a iniziare questa avventura con me, verso il tuo guadagno, allora si può partire…vai!

Apri un blog

come aprire un blogApri un Blog. Non lo sai fare? Semplice recati su Blogger.com e apri il tuo primo glo gratuito e dagli un dominio basato sul benesse o sulla ricchezza (per esempio: “iltuobenessere” e ovviamente diventerà “iltuobenessere.blogspot.com”). Una volta creato questo dominio, rendilo subito personalizzato ovvero recati su Pubblicazione e clicca su Dominio personalizzato. In questo modo toglierai quel bruttissimo “blogspot” e diventerà www.iltuobenessere.com (o.net o .org ecc..).

Una volta che hai il tuo Blog con un nome dominio serio, scegli anche il Titolo del tuo blog che sia in linea con il tuo nome dominio. Per esempio, anche questo si potrà chiamare “Il tuo benessere”. Non ti dimenticare di inserire anche il sottotitolo al Blog che è molto gradito dai motori di ricerca.

Perfetto, ora crea una grafica migliore. Recati su BTemplate e scegli una grafica professionale per il tuo Blog. Una volta scelta scarica il modello e sostituiscilo con il tuo corrente dalla voce Design.

Perfetto, ora che ha il tuo Blog bello e pronto bisogna incominciare a postare articoli. Che articoli bisogna postare, quanto, e riguardanti cosa?

Come scrivere articoli

ecco come scrivere gli articoli

Che tipo di articoli dovrai scrivere? Innanzi tutto devi scrivere articoli di almeno 800 parole. Perchè? Perchè Google ama gli articoli ben fatti, con molte parole e quindi bene approfonditi. 10 articoli da 800 parole l’uno valgono più di 100 articoletti!

Questi articoli ovviamente tratteranno del guadagno online. Qui uscirà fuori la tua vera fantasia. E’ davvero difficile scrivere un articolo da 800 parole su un qualcosa che potrebbe benissimamente starci in 50.

Non dovrai inserire Adsense. Assolutamente no! Adsense lasciaglielo a chi vuol guadagnare delle briciole. Noi abbiamo intenzione di farci un grasso stipendio da casa perciò non cedere nella tentazione di metterlo. Caso mai tu non sapessi cos’è Adsense te lo spiego in 2 righe. Adsense è un sistema pubblicitario. Inserisci tali pubblicità nei tuoi articoli e guadagnerai per ogni click che gli utenti che visitano il tuo sito faranno su questi. Ogni click vale all’incirca 10 cent. Dopo un anno di duro lavoro potrai iniziare a guadagnare 5 euro al giorno con Adsense ma è davvero troppo poco.

Noi vogliamo guadagnare ecco perchè Adsense non lo devi mettere. Perciò, abbiamo detto che devi scrivere articoli da 800 parole, che contengono le parole chiave ovvero il titolo del tuo Blog all’interno e ogni articolo, e ogni articolo che scriverai non lo scrivi proprio  gratuitamente. Giustamente, se non ci metti nemmeno Adsense, come ci guadagni?

Con le affiliazioni! iscriviti per esempio in un sistema di affiliazione grande come quello di centroaffiliati.com e sponsorizza i prodotti che trovi nei tuoi articoli. Per esempio prendi l’ebook Crea la tua lista di successo inseriscilo nel mezzo dei tuoi articoli con il tuo link affiliato. In questo modo guadagnerai su ogni vendita che riuscirai a fare di quel determinato prodotto.

Per questo Ebook in caso di vendita guadagnerai solamente 20 euro, in altri il guadagno arriva anche a 100 euro per vendita! Ed è così che si fanno i soldi, a furia di cento euro e non a furia di centesimi!

Quindi scrivi articoli sponsorizzanti prodotti a cui tu sei affiliato. Crea articoli utili però, cerca solo di non fare un spam puro e crea un bel tema per il tuo articolo. Scegli il tema del tuo articolo e sviluppalo in tutte queste 800 parole, non essere mai scontato e non essere mai banale.

La svolta

i collaboratori online Una volta che il tuo Blog avrà raggiunto i 100 e passa articoli ed avrà raggiunto oramai una certa fama (e tu avrai ormai guadagnato almeno 200 euro), è arrivato il momento di dare una svolta al Blog o meglio, di dare una svolta a te stesso.

Devi cercare persone fidate e affidare il tuo Blog a loro. Ovviamente prendi 2 persone e le paghi per scrivere articoli. Per esempio, le paghi 5 euro per ogni articolo da 800 parole. In questo modo, tu non ti dovrai più occupare di questo tuo Blog, e puoi dedicarti così all’apertura di un nuovo blog, sempre sullo stesso argomento, ovviamente con un nome differente. Inizia tu a gestire questo nuovo blog inserendo i link affiliato e poi dallo in gestione e qualcun altro.

Ovviamente, quando fai gestire il tuo Blog dagli altri, devi chiedere a loro di inserire il link tuo da affiliato e non il loro. In questo modo continuerai a guadagnare anche sui loro articoli.

Tutti i soldi che guadagnerai all’inizio li investirai sempre per pagare gli articolisti e tu aprirai sempre più blog. Una volta arrivato all’arrivo di 6 blog che si autogestiscono autonomamente, direi che è finito il tempo di investire e siamo giunti ormai all’ora di guadagnare. Perciò ora  è solo una pacchia. Aspetta i frutti provenienti dalle Affiliazioni, vai in giro divertiti e guadagna in automatico.

E’ così che si creano i veri business. Da sempre bisogna avere l’audacia e il coraggio per poter investire seriamente e bisogna saper aspettar ei risultati nel tempo. Io questa tattica lo sto già applicando e tu cosa aspetti?

Krikko

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.