Browse By

Come essere primo sui motori di ricerca

Il sogno di tutti i web master è quello di avere il proprio sito nel primo posto riguardante ad ogni ricerca di quel determinato settore. Per esempio se ho un blog dedicato alla meccanica e ai motori, mi piacerebbe che se la gente scrivesse su Google “motori” e riuscisse a trovare il mio sito come primo risultato.

Ma a cosa serve essere primo nei motori di ricerca? Serve ad avere più visite, serve ad avere maggior visibilità, e quindi serve a guadagnare di più.

Quindi si cerca sempre col tempo di inserire all’interno del sito dei contenuti di qualità, di segnalare il sito nei nuovi motori di ricerca e nelle nuove direcotry, sperando di far salire il sito nelle posizioni sui motori di ricerca.

Tuttavia può capitare che nonostante tutto questo buon lavoro di posizionamento e SEO, può succedere che il nostro sito non sia ancora in prima posizione o ancora peggio, non sia neanche in prima pagina. La prima pagina infatti offre molta più visibilità rispetto la seconda, ecco perché è così importante esserci.

Allora in molti cosa fanno? Dato che non ci riescono ad arrivare gratuitamente, decidono di arrivare primi per mezzo di Google Adwords.

Infatti grazie a questa scorciatoia, a pagamento,  gli utenti riescono a far presentare il proprio sito in prima posizione della prima pagina. Ma se io invece voglio posizionare il mio sito in prima pagina, che cosa devo fare?

Devo fare tutto ciò che gli esperti SEO dicono di fare, ovvero:

  1. Scrivere articoli sul blog/sito lunghi per avere un miglior posizionamento
  2. Inserire le parole chiave nella parte iniziale degli articoli
  3. Inserire le parole chiave nella parte finale degli articoli
  4. Usare il “Bold” per dare maggior importanza alle parole chiave
  5. Cercare di creare dei link in entrata da altri siti su cui puoi scrivere gratuitamente delle recensioni sul tuo sito.

E tanto altro.. In queste parole che ho appena detto (“Tanto altro”), vi sono racchiusi tutti i segreti che bisogna sapere per migliorare il posizionamento dei siti gratuitamente. Per esempio, bisogna sapere come fare a modificare l’HTML del sito utilizzando i meta tags, devi sapere come fare l’analisi degli altri siti per controllare le loro parole chiave per il posizionamento ed usarle anche tu stesso (è semplicissimo!), devi sapere come modificare il file Robots.txt, devi sapere cos’è uno Spider, ecc..

Tutti questi trucchi non li insegna mai a nessuno gratuitamente. Anche perché ognuno di noi ha appreso queste cose pagando e ognuno le tiene custodite gelosamente per sé, dato che, se insegnano a tutti a diventare primi sui motori di ricerca, allora la concorrenza aumenterà sempre di più e sarà sempre più difficile esserlo. Ecco perché questi trucchi sono ben custoditi.

Io li ho appresi nel libro Posizionamento gratis e per quanto riguarda la mia opinione, è uno dei libri migliori per quanto riguarda il SEO.

Penso che per il bene del tuo sito tu debba conoscere queste informazioni. I contenuti non sono tutto. C’è un ampio lavoro SEO che và scoperto per piazzare il tuo sito nei primi posti o per lo meno in prima pagina su tutte le parole chiave.

Ti sarà capitato sicuramente di vedere un sito, trovato in una ricerca su Google tra i primi posti, spoglio, privo di contenuti con solo qualche scritta. E avrai sicuramente pensato: come fa questo sito ad essere così in alto? Ci sono blog con 500 articoli piazzati in terza pagina e questo con un paio di articoli è così ben posizionato. Perchè?

Vuoi saperlo il perchè o l’hai già capito da solo? Perchè ha usato i trucchi SEO che nessuno insegna! Immaginati poi di poter segnalare tramite un programma gratuito il tuo sito su 400 motori di ricerca contemporaneamente. Sarebbe fantastico no? Ti risparmierebbe moltissimo tempo! Ecco, sempre in questo Ebook lo puoi trovare in allegato.

3 pensieri su “Come essere primo sui motori di ricerca”

  1. Trackback: diggita.it
  2. Trackback: upnews.it
  3. Trackback: Technotizie.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.