Browse By

Guadagnare con i contenuti a pagamento (premium)

Qual’è il metodo di guadagno più redditizio per un blog? Dipende! Ogni blog è un blog a sè perciò, non si può confrontare un metodo di guadagno di un blog con un’ altro, ogni blog ha una sua nicchia, ha il suo numero i visite e ha le sue strategie.

Esatto, un blog ha la sua strategia.

Come dice il grande Robin Good,

Think Strategy Before Tecnology

Ciò vuol dire che non bisogna aprire un blog con l’ intenzione di guadagnare e basta, ma bisogna prima crearsi una strategia di guadagno e poi si apre il blog e tutto il resto.

Carlo d’angiò offre servizi di coaching che ti permettono di capire come poter creare un blog di valore, in modo tale che, una volta offerti dei contenuti straordinari gratuitamente, la gente paghi per conoscere la parte restante ma a pagamento!

L’ idea di Carlo è quella di sostenersi scrivendo. Fare del Blog un vero e proprio lavoro è il sogno di tutti, tuttavia è davvero difficile rendere il blog uno strumento di reddito fisso e costante soprattutto se si scelgono i metodi sbagliati di guadagno.

Gli italiani non sono come gli americani che comprano e poi sperimentano il prodotto. Gli italiani vogliono sapere vita morte e miracoli su quel prodotto, così vanno a fare ricerche in internet e cercano delle recensioni su quel prodotto.

Mi è capitato più volte di vendere un prodotto come affiliato, poi mi sono arrivate email del tipo: ” Ho visto quel tuo prodotto che vendevi, stavo per comprarlo ma poi ho fatto una ricerca in internet e il prodotto era scadente come pensavo, meno male che non l’ho comprato!”.

Questo ti fa capire, a maggior modo, che devi creare del valore e qualità. Se offri contenuti del cavolo riuscirai a fregare solo qualche soldo a qualcuno che ci casca ma niente di più.

Qual’è la tecnica da utilizzare per guadagnare con i contenuti a pagamento?

Questa tecnica di guadagno è la più forte, perché ti permette di fare grossi guadagni anche con poche visite perciò te lo consiglio.

Per prima cosa, devi aprire un blog professionale tramite un template professionale. Ovviamente questo blog deve essere rivolto ad una nicchia ben precisa (per esempio “come dimagrire tramite degli esercizi” e nel tuo blog posti articolo che spiegano come fare questi esercizi).

Una volta aperto il Blog, incomincia veramente a scrivere e a dare informazioni di gran valore, dai gratuitamente qualcosa che non ha eguali. Parla di cose che gli altri non hanno mai parlato, svela i segreti che gli altri del settore si tengono per sè.

Poi, pubblicizza il tuo blog, e se è necessario utilizza anche Adwords.

Una volta accaparrati i tuoi primi utenti, ricevuti i primi commenti, rispondi a tutti questi gentilmente e offri a loro continuamente articoli importanti e raccogli le loro email. Quando il numero di seguaci è sufficiente (150-200), allora incomincia a creare la tua area riservata e pubblicizzala ovunque: su Youtube, su Shvoong, sui segnalatori di social news, e tramite email a coloro che te la hanno fornita. Annuncia ciò che offrirai e le opportunità speciali all’interno del corso.

Per l’ iscrizione all’area riservata, crea un’ iscrizione mensile dalla cifra davvero modica. Attento però, perché col tempo non potrai variare la tua cifra. Scegline una che ti permette di guadagnare lo stesso anche con pochi adepti. Io ti consiglio in ogni modo di stare al di sotto delle 50 euro al mese.

Vedrai che se hai fatto un buon lavoro, i risultati non tarderanno ad arrivare. Ti auguro tutta la fortuna di questo mondo!

Guarda questo interessantissimo video:

6 pensieri su “Guadagnare con i contenuti a pagamento (premium)”

  1. Pingback: Come aprire un negozio per la vendita online | Guadagno col blog
  2. Trackback: Come aprire un negozio per la vendita online | Guadagno col blog
  3. Pingback: Hai molte visite e pochi click? Puoi guadagnare lo stesso! | Guadagno col blog
  4. Trackback: Hai molte visite e pochi click? Puoi guadagnare lo stesso! | Guadagno col blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.