Browse By

Come creare dei Videocorsi

Effettuare dei videocorsi è uno dei metodi migliori per essere chiari quando si sta cercando di spiegare qualcosa di complicato a qualcuno. Infatti grazie a questi, i lettori possono vedere passo dopo passo ciò che fai, e possono farlo proprio mentre stanno vedendo il video. Inoltre se vogliono, hanno la possibilità di mettere il video in pausa e quindi di vedere una determinata schermata chiaramente.

Bene, come si possono creare questi videocorsi?

Dipende da ciò che desideri creare. A seconda del tuo scopo e dal tuo tipo di blog, esistono differenti modi per fare questi videocorsi.

Se il tuo blog parla di strumenti musicali, e quindi di chitarra, pianoforte, clarinetto o qualsiasi altri strumento, avrai bisogno di attirare la folla con dei videocorsi. Questi andranno effettuati con una videocamera. La videocamera dovrà inquadrarti principalmente il viso perché i tuoi utenti hanno bisogno di vedere chi sei, e quindi di capire che al di là dello schermo c’è una persona normale come loro. Quando invece, finita la parte teorica del corso, passi a quella pratica, allora li sì che dovrai spostare l’ inquadratura e modificare lo zoom in modo tale che la videocamera riprenda te e il tuo strumento insieme.  La stessa cosa vale anche per tutti quei videocorsi che insegnano a ballare, a cucinare, ad imparare le altre lingue. Prima ci si fa un bel primo piano, e poi si passa alla parte pratica.

Ovviamente cerca di rendere lo sfondo del video più professionale possibile, mettendo un colore appagante di sfondo. Io consiglio il bianco o il giallino chiaro (questo puoi farlo anche avendo dietro di te una parete bianca spoglia).

Se invece, i tuoi videocorsi, trattano di “come fare su internet…” allora senza dubbio ti servirà un altro metodo. Ovviamente se hai la videocamera puoi provare a fare il video allo schermo mentre spieghi ma, non è affatto la soluzione migliore, anzi. La videocamera risalta le ombre, rende tutto leggermente più scuro, e ha bisogno di una grande quantità di luce per fare bene il video.

Per tutti questi motivi, se devi fare un video di ciò che accade sul tuo schermo (e quindi sul desktop), non posso fare a meno di consigliarti CamStudio.

Vuoi che ti descriva con 3 aggettivi questo programma? Semplice, ben fatto e gratuito!

Insomma, il migliore in piazza. In realtà, ne esistono altri molto buoni come Webinaria, ma CamStudio ha il vantaggio della semplicità! Chi non vuole scaricare un programma e subito utilizzarlo? Certo, Webinaria offre maggiori possibilità ma CamStudio è semplice rapido ed intuitivo.

Infatti, una volta installato il programma, basta impostare la grandezza dello schermo che vuoi inquadrare, imposti la registrazione via Microfono e poi premi sul pulsante rosso (Rec). Quando hai finito il tuo video basta premere su Stop, e il video termina da solo. Subito dopo ti chiederà di salvarlo.

Ed ecco bello e pronto il tuo videocorso in formato avi. Scopri come creare un videocorso professionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.